Gli Avvisi con contributo aggiuntivo sono uno strumento pensato per dare alle piccole e medie imprese maggiori possibilità di utilizzare il proprio Conto Formazione.

Le risorse accantonate nel Conto Formazione, infatti, sono proporzionali al numero dei dipendenti. Per una impresa che ne ha pochi è, quindi, più difficile accumulare le somme necessarie a coprire i propri fabbisogni formativi.

Per questo Fondimpresa prevede la possibilità di presentare piani formativi integrando le risorse del Conto Formazione con quelle del Conto di Sistema.

L’azienda presenta il piano utilizzando le somme disponibili nel proprio Conto. Fondimpresa ci mette il resto (fino a un limite fissato): un contributo aggiuntivo che concorre a raggiungere l’obiettivo della formazione su misura.

La possibilità del contributo aggiuntivo è offerta da Avvisi di finanziamento a sportello dedicati ad un preciso target o a una particolare tematica

AVVISI con Contributo Aggiuntivo

Read More
Avvisi con contributo aggiuntivo Conto Formazione Eventi

il 30 giugno InWorkSHOP: CONTRIBUTO AGGIUNTIVO, COME PRESENTARE UNA RICHIESTA

Il 30 giugno  dalle ore 15:00 alle ore 18:00, presso la sede OBR Campania in Piazza dei Martiri 58, nell’ambito delle attività di promozione di Fondimpresa si svolge  una nuova  edizione

Avvisi con contributo aggiuntivo Conto Formazione

Contributi aggiuntivi: riaperti gli Avvisi 1 e 2 del 2015

Dal 2 maggio per le PMI aderenti a Fondimpresa è di nuovo possibile presentare Piani Formativi con la richiesta di contributo aggiuntivo con l’Avviso 1/2015 per la formazione delle PMI

Avvisi con contributo aggiuntivo Conto Formazione

Rifinanziati e prorogati con gli Avvisi 1 e 2 del 2015 i CONTRIBUTI AGGIUNTIVI per il Conto Formazione delle PMI

Il CdA di Fondimpresa ha approvato il rifinanziamento degli Avvisi 1 (PMI) e 2 (Cataloghi Formativi PMI)  del 2015 che consentono alle piccole e medie aziende di ottenere contributi aggiuntivi per l’utilizzo

Avvisi con contributo aggiuntivo Conto Formazione

Continuano le misure anticrisi per il Conto Formazione: le aziende non devono cofinanziare la formazione per i lavoratori sospesi

Il Consiglio di Amministrazione di Fondimpresa ha deciso di prorogare anche per l’anno 2016 dell’esonero per le aziende aderenti dell’obbligo del cofinanziamento nei piani aziendali di Conto Formazione, per i

Avvisi con contributo aggiuntivo Conto Formazione

Anticipazioni del 60% per facilitare l’utilizzo delle risorse del Conto Formazione

Un’altra importante decisione è stata assunta dal CdA di Fondimpresa nell’ultima sedute dal 2015: per agevolare la capacità di rendicontazione dei piani formativi e consentire alle imprese di affrontare le

Avvisi con contributo aggiuntivo

Avviso 4/2015 per i lavoratori e le aziende in stato di crisi

Con l’Avviso 4/2015 Fondimpresa ha stanziato 14.000.000,00 di euro (incremento stanziamento complessivo del 23 luglio 2015 in relazione agli ambiti per i quali le domande presentate hanno raggiunto il 110% dello

Avvisi con contributo aggiuntivo

Avviso 2/2015 – Contribuiti aggiuntivi al Conto Formazione per Piani formativi con corsi a Catalogo

Con l’Avviso 2/2015 Fondimpresa ha stanziato 10 milioni di euro per la formazione dei lavoratori delle PMI aderenti con la partecipazione a corsi presenti nei Cataloghi Formativi qualificati, nell’ambito delRegolamento di qualificazione dei

Avvisi con contributo aggiuntivo

Avviso 1/2015 – Contributi aggiuntivi al Conto formazione per le PMI

Con l’Avviso 1/2015 Fondimpresa ha stanziato 30 milioni di euro (incrementi dello stanziamento complessivo decisi dal CdA il 24 giugno 2015 e il 22 settembre 2015, con l’utilizzo integrale delle economie sulle proprie

Avvisi con contributo aggiuntivo Avvisi Conto di Sistema

Qualificazione dei soggetti proponenti e dei cataloghi formativi

E’ stato istituito il Regolamento di qualificazione dei soggetti proponenti dei piani formativi per gli Avvisi del Conto di Sistema e il Regolamento per la qualificazione dei cataloghi formativi per gli Avvisi con