Esperienze significative e Buone Prassi

Il sistema di monitoraggio valutativo di Fondimpresa si compone di due indagini: L’indagine R.O.L.A. – Rilevazione Opinioni dei Lavoratori e delle Azienda – è di tipo estensivo,  condotta cioè su un ampio campione di aziende con metodologia CAWI; l’altra in profondità per l’individuazione e l’analisi delle buone prassi formative attraverso lo studio in profondità di casi aziendali.

Queste ricerche sono realizzate sulla base di una metodologia definita a livello nazionale da Fondimpresa e INAPP. La ricerca sulle buone prassi viene implementata a livello regionale sulla base della metodologia tracciata con rilevazioni sul campo e l’elaborazione di un report regionale che tiene conto degli sviluppi e delle specificità territoriali poggiando sullo stesso impianto metodologico utilizzato nelle altre regioni.

Le pubblicazioni sul sito di Fondimpresa Nazionale sono disponibili al link: https://www.fondimpresa.it/studi-e-report/monitoraggio-valutativo

Vi sono esperienze di successo o comunque rilevanti il cui approfondimento può favorire gli attori del sistema della formazione continua nell’individuazione di  strategie utili a creare un rapporto sempre più efficace e profondo tra sistema produttivo, lavoratori, aziende e società della conoscenza,  affrontando efficacemente le  molte resistenze e reticenze verso una cultura attiva della formazione continua che ancora vivono nella nostra regione e nel suo tessuto produttivo.

I  casi di studio  vengono individuati a livello regionale, elaborando la base dei dati su cui è stato costruito il campione statistico che ha elevata significatività a livello nazionale ma anche a livello regionale.

Questa analisi delle esperienze consente di valorizare aziende che abbiano unito in modo virtuoso la formazione dei dipendenti e realizzazione dei propri obiettivi strategici.

In questa sezione del sito vengono pubblicati i  report regionali a partire da quello realizzato nel 2018  a quello  pubblicato nel 2020;  vengono inoltre  alcuni studi aziePer ogni anno veniva  filtrata una ristretta élite di aziende della Campania con queste caratteristiche, il numero di aziende ha finora oscillato annualmente tra le 5 e le 9 unità; tra queste solo alcune collaborano attivamente alla realizzazione dello studio e ne autorizzano la pubblicazione.

A tutte le  aziende e a quanti hanno consentito la realizzazione e la pubblicazione di questi lavori va il nostro più vivo ringraziamento e auspichiamo che possano essere di esempio e stimolo per numerose altre aziende.

Report regionale di Monitoraggio Valutativo sulle Buone Prassi in Campania:

Report di monitoraggio valutativo 2018 in Campania

Report Buone Prassi Formative_2019.rev

Report Buone Prassi formative in Campania 2020

Report Regionale M&V 2021 Competenze

Categories: Approfondimenti, Eventi