Rifinanziati e prorogati con gli Avvisi 1 e 2 del 2015 i CONTRIBUTI AGGIUNTIVI per il Conto Formazione delle PMI

Il CdA di Fondimpresa ha approvato il rifinanziamento degli Avvisi 1 (PMI) e 2 (Cataloghi Formativi PMI)  del 2015 che consentono alle piccole e medie aziende di ottenere contributi aggiuntivi per l’utilizzo del Conto Formazione, incrementandoli ciascuno con 10 milioni di euro; la scadenza originariamente prevista la scadenza del 31 marzo 2016 è stata, quindi, prorogata.

Dal 2 maggio al 5 ottobre 2016 sarà ancora  possibile presentare Piani con  richieste di contributo aggiuntivo  a valere su questi stessi Avvisi  per i quali sono anche state introdotte lievi  modifiche che recepiscono alcune esigenze espresse dalle aziende.

Per evitare di penalizzare le aziende a causa dei ritardi dell’INPS nella comunicazione dell’accantonato delle aziende  e per non escludere le aziende agricole;  per richiedere il contributo aggiuntivo su un Piano Formativo è  sufficiente che il Conto Formazione di un’azienda sia attivo . Si consente  cioè la presentazione delle domande alle aziende che non hanno ancora “versamenti maturandi”c fermo restando il saldo disponibile attivo. La prima fascia di contributo aggiuntivo risulta essere quindi “fino a 250,00 euro”, senza soglia minima di accesso.

E’stato, inoltre, incrementato  il parametro del finanziamento massimo ammissibile che sale a 40.000,00 euro;

Per i Piani interaziendali che utilizzano un catalogo formativo previsto dall’Avviso 2/2015,  viene eliminata la limitazione a un solo azione formativa e si consente, così  alle aziende di aderire a più corsi offerti sulla base dei Cataloghi formativi qualificati.

Write a Comment


Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.obrcampania.it/home/obr/wp-content/themes/novomag-theme/functions/filters.php on line 199

Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.obrcampania.it/home/obr/wp-content/themes/novomag-theme/functions/filters.php on line 200
<